La Manutenzione della Cucina - Arredamenti Tardelli
 

La Manutenzione della Cucina - Arredamenti Tardelli

Regole basilari per la corretta manutenzione della cucina
  • La prima regola fondamentale per la pulizia quotidiana della cucina è quella di utilizzare un panno morbido o in microfibra inumidito. Avvalelersi anche di detergente neutro.

Non utilizzare MAI detergenti chimici che potrebbero danneggiare le varie componenti della cucina. A maggior tutela dei suoi prodotti, Veneta Cucine, la nostra azienda di riferimento, fornisce al cliente finale un elenco dei prodotti da utilizzare per le varie componenti della cucina.

  • Non utilizzare MAI pagliette in acciaio o prodotti contenenti paste abrasive. Le pagliette potrebbero rovinare irrimediabilmente l’ anta o il top della cucina.

Per evitare questo consigliamo di leggere attentamente il libretto d’ uso che viene rilasciato alla consegna della cucina.

  • Non mettere a contatto della cucina prodotti chimici corrosivi. Ammoniaca, trielina o candeggina, ne andrebbero a rovinare le varie componenti.
Istruzioni d’ Uso

Prima di usare i prodotti per la pulizia è buona regola leggere le istruzioni e le eventuali controinicazioni in modo da evitare danni ai materiali.

  • Evitare sempre l’ eventuale ristagno di acqua o di altri liquidi sotto agli oggetti che vengono quotidianamente utilizzati in cucina. Stesso discorso vale per il piano di lavoro, se è presente acqua, rimuoverla con panno morbido.
  • Per la pulizia della cucina non usare macchine con vapore superiore a 100 gradi. L’alta temperatura, infatti, tende a danneggiare la struttura e le ante della cucina.
  • Per la pulizia dell’ acciaio utilizzare acqua e detersivo neutro. Passare sulle superfici con panno morbido o microfibra, poi asciugare con panno morbido.

Per la lucentezza o per togliere eventuali aloni o macchie utilizzare prodotti specifici, come ad esempio la pasta in polvere di Franke.

  • Per un corretto utilizzo degli elettrodomestici leggere attentamente, prima dell’ uso, i singoli libretti d’ istruzione. Consigliamo di prendere in esame l’ eventuale prolungamento della garanzia oltre il termine dei 2 anni stabiliti per legge.
  • Per evitare che umidità, fumi o vapori possano danneggiare la cucina, è necessario accendere la cappa di aspirazione ad ogni operazione di cottura.

Consigliamo di accendere la cappa prima di iniziare a cucinare e di spegnerla almeno 5 minuti dopo l’ utilizzo del piano di cottura. Così facendo, gli eventuali residui di vapore vengono eliminati.

  • Consigliamo di NON aprire lo sportello della lavastoviglie alla fine dell’ operazione di lavaggio. I vapori emanati, col passare del tempo possono causare la screpolatura dei bordi delle ante o delle strutture. Per l’ apertura attendere il raffreddamento della lavastoviglie.
  • Evitare sempre di appoggiare oggetti particolarmente caldi direttamente sul piano della cucina. L’ eccessivo calore delle pentole può causare l’ annerimento del piano in laminato o la crepatura del top in marmo o granito.

Progettiamo insieme

Creare qualcosa di nuovo ed innovativo è il nostro pane quotidiano.
Scrivici, raccontaci le tue idee ed il tuo progetto, noi saremo felici
di aiutarti a renderlo realtà.

Contatti

Via Giovan Battista Vannugli 19 55032 Castelnuovo di Garfagnana (Lu)

Social